Affrontare la fame nervosa

G., 34 anni, si è presentata presso il mio studio quasi due anni fa, a causa dei frequenti attacchi di fame nervosa. Le dinamiche emerse durante il percorso, quelle che mantenevano in piedi il suo disturbo alimentare, erano molto simili a quelle della maggior parte delle donne che richiede una consulenza per alimentazione incontrollata. Per questo, verso la fine del percorso, le ho chiesto di raccontarsi, al fine di poter essere d’aiuto a chi è  ancora dentro il vortice delle abbuffate.
Spero possa essere utile per capire che, pur faticosamente, è possibile superare il problema della fame nervosa. Ringrazio di cuore G. per aver deciso di condividere la propria esperienza. Lo ha fatto in maniera trasparente, diretta, a tratti cinica, senza troppi fronzoli, come è nel suo stile! Grazie G., era quello dicui avevamo bisogno! =)

COMMENTI FACEBOOK

Leave A Response

* Denotes Required Field