Vorrei avere tutto sotto controllo

Vorrei avere tutto sotto controllo

E’ il desiderio di molti: avere tutto sotto controllo. Qualcuno lo tiene più nascosto, qualcuno lo dichiara apertamente, in ogni caso la faccenda dell’avere tutto sotto controllo crea innumerevoli ansie (nei casi peggior, è alla base degli attacchi di panico e/o di fame nervosa). Piccola nota: quando abbiamo un attacco di panico, pensiamo di perdere…

Continua a leggere…

Chi è capace di rilassarsi?

Chi è capace di rilassarsi?

Siamo tutti bravi ad affermare di aver bisogno di un periodo di relax, soprattutto in periodi come questo, quando abbiamo un intero anno di studio/lavoro sulle spalle. Quanti, tuttavia, sono DAVVERO capaci di rilassarsi? Se dovessi fare una stima sulla base dei miei pazienti, direi pochi! Molti partono con le migliori intenzioni, ma chissà come…

Continua a leggere…

Chi ha paura di volare?

Chi ha paura di volare | Perché e cosa fare

La paura di volare è diffusissima, molto più diffusa di quanto possiamo immaginare. Nella categoria di chi ha paura di prendere l’aereo rientrano persone che manifestano un disagio a diversi livelli di intensità: da un lieve tensione, al disagio avvertito in certe fasi del viaggio (atterraggio, partenza…) alla vera e propria fobia dell’aereo (aerofobia). Di…

Continua a leggere…

Voler essere perfetti parte 2: Cosa fare?

Voler essere perfetti | Cosa fare

Nel TeaPost della scorsa settimana abbiamo visto le possibili cause del voler essere perfetti (pur senza mai riuscire a sentirsi davvero abbastanza). Come promesso, oggi cerchiamo di capire insieme cosa fare. Divido questi piccoli “consigli” in punti per amor di sintesi, ma come sapete non esistono consigli preconfezionati e passi da seguire. Meglio essere previdenti.…

Continua a leggere…

Voler essere perfetti parte 1: perché?

Voler essere perfetti: perché

Tutti desiderano sentirsi in gamba e (forse ancor più) essere valutati dagli altri come persone in gamba. Per alcuni, però, la questione viene portata all’eccesso: vogliono essere perfetti. Questo desiderio, già di per sé, crea un circolo vizioso, quello del non essere mai abbastanza: si rincorre la perfezione e, poiché essere perfetti è impossibile, ogni…

Continua a leggere…

Dimmi cosa sogni e ti dirò chi sei

Significato dei sogni | dimmi cosa sogni e ti dirò chi sei

Ok ok, non esageriamo. Però il titolo un po’ magico mi piaceva. Nella realtà i sogni non hanno nulla di magico, anche se possono offrire preziosissime informazioni sullo stato d’animo della persona. In molti percorsi, tra l’altro, sono stati vere e proprie bussole per capire come orientarsi nella terapia. Ma procediamo con ordine. Significato dei…

Continua a leggere…

Ansia e panico| Respirare nel sacchetto di carta

Attacchi di ansia e di panico | Respirare nel sacchetto di carta

Oggi andiamo a vedere un’altra tecnica di respirazione. Si tratta di una tecniche utile anche nel caso in cui dobbiate aiutare una persona che soffre di attacchi di panico (o attacchi di ansia) e può funzionare anche nei casi di emergenza. La cosa importante, però, è essere certi che ci sia in corso un attacco…

Continua a leggere…

Perché è arrivato l’attacco d’ansia (o di panico)?

Perché è arrivato l'attacco d'ansia (o di panico)

Quando parliamo di attacco di ansia o di panico, non facciamo riferimento al comune stato di ansia che si attiva quando siano preoccupati o ci sentiamo agitati per qualcosa. Intendiamo qualcosa di ben preciso: il cuore batte così veloce da far male, il respiro è altrettanto veloce (eppure sembra di soffocare), la testa si annebbia.…

Continua a leggere…

Attacchi di panico: basta conoscerli

Lo dico spesso: il primo passo per affrontare gli attacchi di panico è conoscerli, sapere come funzionano e come gestirli. Come spesso accade, la consapevolezza da sola probabilmente non basta, ma vi assicuro che la psicoeducazione (educare il paziente a capire come funziona il suo problema) è davvero fondamentale. Per questo, i primi incontri di…

Continua a leggere…

Quattro cose da NON dire a chi sta soffrendo

4 cose da non dire a chi sta soffrendo

Non è facile stare vicino a chi sta soffrendo (a proposito, se la persona che dovete aiutare soffre di ansia e attacchi di panico ne avevo parlato qui). La sofferenza altrui ci mette spesso in imbarazzo e sembra toglierci ogni strumento utile: qualunque cosa diciamo o facciamo, comunque non potremo mai eliminare davvero quella sofferenza.…

Continua a leggere…

Page 1 of 15