Ipocondria portami via

Ipocondria: cos'è, perché arriva, cosa fare

Ok, il titolo è poco serio. Già! Però il contenuto giuro che sarà serissimo! Cerchiamo di capire insieme cos’è l’ipocondria, perché arriva e cosa fare. Cos’è l’ipocondria? L’ipocondria è un disturbo che si manifesta con la paura di avere una o più malattie gravi e/o potenzialmente mortali. Il DSM-5 (il manuale dei disturbi psichiatrici lo…

Continua a leggere…

Ho l’ansia: cosa faccio?

Ho l'ansia: cosa faccio?

Questo è uno di quegli argomenti di cui abbiamo parlato spesso, ma repetita juvant dicono. Pertanto eccomi qui! Le domande che più spesso mi ponete inizia con: “Cosa/come faccio a..?“. Proviamo a rispondere. Per farlo, ho pensato di dividere la questione in step, come fosse un diagramma di flusso. No, niente matematica, solo un paio…

Continua a leggere…

Perché ripeto sempre lo stesso errore?

Perché ripeto sempre lo stesso errore

Lo spunto per questo articolo nasce dal fatto che ieri fosse la giornata mondiale contro la violenza sulle donne. Spesso, ci si domanda: “Ma perché non se ne va?“. Sembra assurdo che una persona rimanga lì ferma in una relazione che non le fa bene. Forse, sì, è paradossale eppure lo facciamo tutti. Magari non…

Continua a leggere…

Aiuto! Ho un adolescente in casa!

Aiuto! Ho un adolescente in casa

Fino al giorno prima erano bambini dolci e abbracciosi, improvvisamente si trasformano in alieni che alternano musi lunghi a rispostacce. Tutto questo in casa, perché fuori sembrano dei pulcini spauriti (tutti uguali tra loro, sia ben chiaro!). Si chiama adolescenza e fa tremare ogni genitore. Ma che cosa succede? Perché si trasformano in questo modo?…

Continua a leggere…

Intervista | Affrontare la fine di una storia

Affrontare la fine di una storia

Come si supera la fine di una storia? E’ davvero possibile uscirne più forti di prima come si sente dire? Certamente! Tuttavia, bisogna sempre tener presente di quale impatto quella storia e la chiusura di quella storia abbiano avuto su di noi. Non credo ci siano delle regole preconfezionate per affrontare la chiusura di una…

Continua a leggere…

“Mi serve lo psicologo? Non posso farcela da solo?”

Mi serve per forza lo psicologo? Non posso farcela da solo?

Partiamo subito con una domanda: cosa significa per voi farcela da soli? Lo so è un po’ la classica domanda da psicologo, ma non pensate che abbia dietro chissà quale tranello. Semplicemente, prima dobbiamo capire che cosa si intende. Per qualcuno significa “senza aiuti”, per altri “avere il controllo della situazione” (quindi chiedere aiuto, ma…

Continua a leggere…

Depressione: cos’è, perché, cosa fare

Depressione cos'è perché cosa fare

“Sono depresso!” Lo diciamo o sentiamo dire spesso, ma cosa vuole dire essere DAVVERO depressi? Cosa comporta la diagnosi di depressione? Provo a spiegarvelo nel TeaPost di oggi, anche se l’argomento è vastissimo e meriterebbe più approfondimento. Cos’è la depressione? Quali sintomi porta? Iniziamo subito dicendo che la depressione è invalidante. Quindi via tutte quelle…

Continua a leggere…

Ho paura di vomitare: perché? Cosa fare?

Paura di vomitare / fobia del vomito

Quando parliamo di paura di vomitare e/o di fobia del vomito possiamo assumere due punti ci vista: La fobia del vomito in generale (anche del vomito altrui) Fobia/paura di vomitare (emetofobia) Oggi ci concentriamo sulla seconda, Emetofobia o fobia del vomito: cos’è? Cerchiamo di capire bene di cosa si tratta, perché troppo spesso viene confusa…

Continua a leggere…

Intervista |”Perché ha così bisogno di essere una vittima sacrificale?”

Intervista Perché ha così bisogno di essere una vittima sacrificale

Oggi vi propongo un’intervista sotto una forma un po’ diversa dal solito. Verso la fine del percorso, in genere quando ci rendiamo conto che le cose vanno meglio e possiamo dilatare il tempo tra una seduta e l’altra, propongo ai pazienti di fare un bilancio. Si tratta di un seduta in cui mettiamo nero su…

Continua a leggere…

Burn-out : cos’è, perché, cosa fare

Burn-out: cos'è, perché, cosa fare

Qualche settimana fa abbiamo parlato di esaurimento nervoso. Vi avevo detto che avremmo affrontato il tema del burn-out a parte, perché è un po’ più specifico. In che senso? Il burn-out è sì una forma e stress e “di esaurimento”, ma riguarda strettamente l’ambito lavorativo. Cos’è il burn-out? E’ una parola difficile da tradurre in…

Continua a leggere…