Gruppi di TV Therapy

- La prima terapia di gruppo che usa le serie tv -

239,2

Sono le ore che in media abbiamo trascorso quest’anno guardando serie tv, viaggiando nei loro mondi, in compagnia dei loro personaggi. E da diverso tempo ormai questo numero cresce ogni anno di più.

Siamo davvero sicuri che guardare serie tv sia una perdita di tempo?

In apparenza le serie tv sono un puro intrattenimento, ma in realtà guardandole facciamo molto di più.

Ognuno di noi utilizza ciò che vede sullo schermo per dar voce a parti di sé e alle proprie emozioni, senza sentirle in pericolo: sono i personaggi ad affrontarle, mentre noi siamo protetti sul divano di casa.

Perché quindi non utilizzarle in un percorso di terapia gruppo per capire un po’ meglio qualcosa in più di noi, delle nostre emozioni, delle nostre relazioni, del modo in cui reagiamo davanti a quello che ci accade?

Ogni incontro è gestito dalla Dott.ssa Alessia Romanazzi, psicoterapeuta, con il supporto della Dott.ssa Giorgia Romanazzi, web writer specializzata in linguaggi mediali.

Si tratta di un percorso innovativo che permette di:

Perché in gruppo è meglio?

Perché funziona come uno specchio: osservare negli altri dinamiche che ci appartengono aiuta a riflettere su di esse senza sentirsi giudicati.

Il gruppo, inoltre, stimola il cambiamento, perché la persona si sente trasportata (dolcemente) verso nuove prospettive.

Gruppi attivati e Gruppi in partenza

(Clicca sul gruppo che ti interessa per leggere le informazioni nel dettaglio)