Video | Donne che mangiano troppo

Oggi, 16 ottobre 2018, è la giornata mondiale dell’alimentazione. In realtà, la giornata nasce per sensibilizzare le persone al tema della fame nel mondo, ma mi piace pensare che possa essere usata anche per mettere l’accento anche sui disturbi dell’alimentazione. Nella maggior parte dei casi, quando parliamo di “disturbi dell’alimentazione” il pensiero va all’anoressia, che…

Continua a leggere…

Intervista | Blocco universitario? Superato alla grande!!!

Blocco universitario? Superato alla grande!!!

Oggi ti parlo di un problema frequentissimo: il blocco universitario. Cioè, te ne parla M. (23 anni), io ho scritto solo l’introduzione.   Ecco, non prenderti meriti che non hai… Ufffffffffffff…Pesanti ‘sti gatti!   Ci sono davvero tantissimi ragazzi che non riescono più a procedere, non riescono a dare esami e rimangono fermi. Lo stato…

Continua a leggere…

Come “soccorrere” qualcuno che ha un attacco di panico

Dobbiamo dichiararlo apertamente all’inizio: stare vicino a chi soffre di attacchi di panico è difficile. Soccorrere qualcuno che ha un attacco di panico anche. Se quel qualcuno lo conosciamo la fatica diventa doppia. Lo dico spesso: io lavoro con gli attacchi di panico ogni giorno. So “perfettamente” cosa fare se una persona ha un attacco…

Continua a leggere…

Infografica | Cosa fare e cosa non fare durante un attacco di panico

Cosa fare e non fare durante un attacco di panico

Avere un attacco di panico è tremendo, sembra un fulmine a ciel sereno e si rimane impotenti sotto l’uragano. In realtà, esistono alcune piccole dritte per “vivere” meglio quel momento. Oggi vediamo proprio cosa fare e cosa non fare durante un attacco di panico.  Lo abbiamo detto moltissime volte (ma repetita juvant): un attacco di…

Continua a leggere…

E tu sai quando arriva l’attacco di fame nervosa?

E tu sai quando arriva l'attacco di fame nervosa

Sembra logico: com’è possibile non sapere quando ho avuto l’attacco? Basta farci caso! Invece no, non è così semplice. Se ti sembra di non riuscire a renderti conto dei tuoi attacchi di fame nervosa, non è solo una tua difficoltà: la maggior parte delle persone che soffre di abbuffate frequenti non sa quando arriva l’attacco…

Continua a leggere…

Perché ogni piccola novità mi mette ansia?

Perché novità mettono ansia

Ci sono persone per cui va così: anche la più piccola delle novità, per quanto positiva, mette un’ansia tremenda. Ci si inizia a rimuginare sopra, pensando a come andrà, a cosa succederà, cosa si farà…A volte ci si pensa così tanto, che è difficile addormentarsi.   Sì, capita spesso anche a me Immagino -_-  …

Continua a leggere…

Riflessioni di una notte di fine estate

Riflessioni di una notte di fine estate

Il mio calendario prevedeva la pubblicazione di un post intitolato “Settembre is the new Gennaio” (manco troppo originale, temo). Parlava di persone che ricominciano e si sentono molto appesantite e buttava lì qualche consiglio su come affrontare la ripresa. Sapete che non riuscivo a scriverlo? A parte il fatto che si tratta di un tema…

Continua a leggere…

Come faccio a fregarmene? 4 modi per dare il giusto peso alle critiche

come faccio a fregarmene

Risposta breve: non puoi!   Ma che articolo utile che hai preparato per oggi..!   Ok, prima di sentirti senza speranza, vediamo insieme la questione.. Cosa vuole dire, per te, fregarsene? Molto spesso i pazienti sperano di uscire dal percorso imparando a fregarsene completamente degli altri e di ciò che accade intorno a loro. Sperano,…

Continua a leggere…

Sei proprio sicuro di non essere arrabbiato?

Gatto | essere arrabbiato

Lo so che questa domanda potrebbe generare un po’ di risentimento: “Se sono arrabbiato lo saprò. no?”. In teoria sì, ma poiché la rabbia non è un sentimento ben visto, tendiamo spesso a reprimerla. Ma andiamo con ordine. Moltissimi pazienti che arrivano con i sintomi più disparati, sono in realtà molto arrabbiati. Ma tanto eh?…

Continua a leggere…

Non pensare a un elefante rosa

Non pensare a un elefante rosa

“Ok, ora NON pensi a un elefante rosa“ Quando me ne esco con questa frase per la prima volta, i pazienti mi guardano con gli occhi un po’ sgranati: “Scusi, in che senso?” “Se le dico di NON pensare a un elefante rosa, cosa succede nella sua mente?” Dai, ammettilo, ci hai provato anche tu.…

Continua a leggere…

Page 1 of 12